La Basilica di San Salvatore ed il Tempietto sul Clitunno saranno al centro di un servizio che andrà in onda su Rai 3 sabato 3 dicembre a partire dalle ore 12.25

2 12 2011
 

La Basilica di San Salvatore

ed

il Tempietto sul Clitunno

 

saranno al centro di un servizio che andrà in onda su

Rai 3 sabato 3 dicembre

a partire dalle ore 12.25

all’interno dell’approfondimento giornalistico “Settimanale”

a cura della redazione Rai del TGR Umbria

 

___





Al Premio “Le Ragioni della Nuova Politica” all’Avvocatura generale dello Stato

2 12 2011

Gargani, Ferrara, Caramazza, Carnebianca, Iannone

 

COMUNICATO STAMPA

 

Al Premio Le Ragioni della Nuova Politica all’Avvocatura generale dello Stato

Direttamente da Houston,

Paolo Nespoli tra i premiati di Sara Iannone

“Non sono un supereroe e se ho realizzato il mio sogno, significa che è possibile.”

Paolo Nespoli, l’astronauta italiano che è rimasto per ben sei mesi sulla ISS – Stazione Spaziale Internazionale, è uno degli undici premiati della nona edizione del Premio “Le Ragioni della Nuova Politica”, fondato dall’Associazione culturale “L’Alba del Terzo Millennio” presieduta da Sara Iannone. Il suo intervento alla manifestazione, dello scorso mercoledì 30 novembre nella splendida e prestigiosa Sala Vanvitelli dell’Avvocatura generale dello Stato, è stato a dir poco un evento eccezionale. “Sono sinceramente commossa del fatto che l’ingegner Nespoli abbia voluto essere presente alla cerimonia per ricevere personalmente il trofeo – ha dichiarato il presidente Iannone – soprattutto considerando che per essere con noi è dovuto partire appositamente da Houston”.

Nel ricevere la Colomba della Civiltà, il trofeo in bronzo realizzato dal maestro Enzo Carnebianca, Nespoli ha esortato tutti, non solo i giovani, a non smettere di sognare perché solo così possiamo riuscire a realizzare i nostri sogni. “Non sono un supereroe, ero un normale ragazzo della provincia milanese e se sono riuscito io a realizzare il mio sogno, vuol dire che è possibile.”.

Con l’astronauta italiano famoso in tutto il mondo, hanno ricevuto il Premio:

Raffaele Ferrara (Direttore generale Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato – AAMS); Natalino Irti (Avvocato, Ordinario di Diritto civile alla Sapienza – Università di Roma); Antonio Mastrapasqua (Presidente Istituto Nazionale di Previdenza Sociale – INPS); Riccardo Muti (Music Director della Chicago Symphony Orchestra; Direttore onorario a vita della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma.); Paolo Nespoli (Astronauta); Francesco Pizzetti (Presidente dell’Autorità garante per la Protezione dei dati personali – Privacy); Alfonso Quaranta (Presidente Corte Costituzionale); Cesare San Mauro (Associato di Diritto dell’economia aell’Università del Salento, Segretario generale Fondazione Roma Europea); Elisabetta Serafin (Segretario Generale del Senato); Giorgio Starace (Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti); Anna Maria Tarantola (Vice Direttore Generale Banca d’Italia).

La cerimonia, realizzata con il prezioso contributo della Fondazione Roma Terzo Settore, è stata condotta da Maria Giovanna Elmi, Camilla Nata e Rosanna Vaudetti.

 

 

– Ass. Culturale “L’Alba del Terzo Millennio” –

P.zza del Parlamento n. 36 – 00186 Roma Tel/Fax 06.6868616

http://www.premioleragionidellanuovapolitica.it e-mail:  – sara.iannone@gmail.com

 

 

Come ogni anno, anche questa IX edizione del premio “Le Ragioni della Nuova Politica” ha ricevuto il patrocinio del Senato, della Camera, della Presidenza del Consiglio, della Regione Lazio e di Roma Capitale. Inoltre, il premio ha ricevuto, per il terzo anno consecutivo, la Medaglia Speciale conferita dal Presidente della Repubblica quale Suo premio di rappresentanza che l’associazione “L’Alba del Terzo Millennio” ha scelto di destinare a Don Alessandro de’ Spagnolis, fondatore della Onlus Africa Project che da dieci anni si occupa dei bambini del Kenia, con particolare attenzione ai piccoli malati di Aids e alle loro mamme. “Anche se lui non vuole – ha dichiarato il presidente Iannone nel consegnare la Medaglia – di Don Alessandro voglio ricordare che prima ancora di poter contare sulle donazioni, ha destinato tutti suoi beni di famiglia alla realizzazione della missione in Africa”.

In apertura della manifestazione, dopo il consueto saluto di Ignazio Francesco Caramazza, Avvocato generale dello Stato, Sara Iannone ha presentato il progetto della sua Associazione per una banca speciale: “Il Tempo nel Terzo Millennio” affermando quanto sia necessario, in piena crisi del nostro modello culturale e sociale, ribadire che non può essere il mercato a decidere le sorti dell’Uomo, ma l’Uomo stesso, riaffermando che i valori universali non sono negoziabili.

Un riconoscimento particolare è stato conferito dal Comune di Rieti, in partnership con la Fondazione “Spoleto festival arte” al maestro Enzo Carnebianca, autore del trofeo “la Colomba della Civiltà”.

Allo straordinario evento, che ormai da anni catalizza l’attenzione dei media e delle Istituzioni, sono intervenuti autorevoli esponenti del mondo della cultura, dello spettacolo, dell’economia e della politica, tra i quali: il professor Andrea Monorchio, presidente Consap; l’etoile dell’Opera di Roma Laura Comi; l’ambasciatore d’Austria Christian Berlakovits; il consigliere avvocato Patrizia De Rose; il vicepresidente Privacy Giuseppe Chiaravalloti; Consigliere Francesco Saponaro; il generale Baldassare Favara; la principessa Daniela Pacelli con Sandro Maccallini; il senatore Massimo Palombi; il prefetto Giovanni Ietto; il presidente dell’Associazione Amici del Teatro dell’Opera di Roma Daniela Traldi; l’avvocato Giovanni Pisani; l’imprenditore Giancarlo Greco; l’editore Federico Tassinari; il principe Guglielmo Giovannelli; il generale Maurizio Fioravanti; lo stilista Luigi Bruno; il procuratore Antonio Marini; l’avvocato Oscar Fiumara; Guia Viola e Annamaria Iacorossi; il presidente Anppac Ercole Pellicanò, il professor Luca Filipponi; il presidente del Consiglio comunale di Rieti Gianni Turina; la contessa Elena D’Antonio Aceto di Capriglia con il marito Camillo D’Antonio; il segretario generale onorario della Presidenza della Repubblica Gaetano Gifuni; il marchese Antonio Bassano di Tufillo; il magistrato Angelo Gargani; la marchesa Dani Del Secco d’Aragona; il vicequestore di Roma Carmine Belfiore; il marchese Giuseppe Ferrajoli; il prefetto di Chieti Fulvio Rocco; il presidente Gme Alfonso Maria Rossi Brigante… Gli ospiti sono stati accolti dalle hostess dell’agenzia “Mamamanagement” di Tiziana Sirna.

Davide Nespoli

 

– Ass. Culturale “L’Alba del Terzo Millennio” –

P.zza del Parlamento n. 36 – 00186 Roma Tel/Fax 06.6868616

http://www.premioleragionidellanuovapolitica.it e-mail:  – sara.iannone@gmail.com

A tutti i presenti, l’azienda vinicola “iGreco” ha fatto omaggio di una speciale confezione con una bottiglia di vino e una di olio di nuova spemitura.

La manifestazione, arricchita dagli ornamenti floreali dell’azienda “Addobbi Gori Daniele” e dai vini “Villa Job”, si è conclusa con un momento conviviale che è stato un’apprezzatissima occasione di intrattenimento.

Il premio Le Ragioni della Nuova Politica si celebra con il Patrocinio di:

Medaglia Speciale, Premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica

 

 

Il premio Le Ragioni della Nuova Politica si celebra con il Patrocinio di:

Medaglia Speciale, Premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– Ass. Culturale “L’Alba del Terzo Millennio” –

P.zza del Parlamento n. 36 – 00186 Roma Tel/Fax 06.6868616

http://www.premioleragionidellanuovapolitica.it e-mail:  – sara.iannone@gmail.com