10 ANNI DOPO IL PARADISO DI HOROVITZ A ROMA CON LA REGIA DI ANDREA PACIOTTO

7 09 2011

In diretta dalla Sala A di Via Asiago (ROMA) questo spettacolo chiude la giornata che Radio3 dedica al 10° anniversario degli attentati dell’11 settembre 2001, a New York.

Si tratta di una sorta di diario personale scritto nei giorni immediatamente successivi all’attentato da Israel Horovitz. A distanza di 10 anni, questo importante drammaturgo americano ha aggiunto un nuovo epilogo alla storia, riflettendo nuovamente sull’accaduto alla luce dei cambiamenti privati e geopolitici avvenuti nel frattempo.  Tra le parole, narrate dall’attore Francesco Bolo Rossini, s’ insinua il suono emozionante del violoncello di Julia Kent, straordinaria violoncellista canadese già famosa dagli anni Novanta per le sue collaborazioni con il trio delle Rasputina, e con Antony and the Johnsons. La regia dello spettacolo è a cura di Andrea Paciotto. La serata condotta da Gianfranco Capitta, con interventi di Luigi Spinola e un’intervista a Israel Horovitz.

Per coloro che non potranno partecipare allo spettacolo, la serata verrà trasmessa in diretta su RADIO 3 dalle ore 21:00.
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/popup/player_radio.html?v=3

Un progetto di:
Compagnia Horovitz Paciotto
Offucina Eclectic Arts

Realizzato con il sostegno e la collaborazione del Teatro Stabile dell’Umbria
Presentato da RAI Radio 3, Il Teatro in diretta

Vi aspettiamo,
————————————————-
Compagnia Horovitz Paciotto
www.compagniahorovitz-paciotto.org
info@compagniahorovitz-paciotto.org
Tel. +39 0743 222601





ANCORA FINO ALL’11 SETTEMBRE LA MOSTRA PERSONALE DI MARIO PALMA: PETRA-LA GENESI DEL COLORE ALLA POLID’ARTE

7 09 2011

Centro Culturale Poli d’Arte

Via Duomo 27 /Piazza Signoria ( Spoleto)

www.polidarte.com; www. polidarteblog.com

 Comunicato stampa

 

Mostra personale di Mario Palma: Petra – La genesi del colore

 Dal venti di agosto fino all’undici settembre 2011 il Centro Culturale Poli d’Arte ospita la mostra personale di Mario Palma , noto artista della Galleria Trifalco di Roma, il quale presenterà una mostra dedicata a Petra. I colori, smaltati e vividi, creano ritmi e increspature in roccie sacrali , che accrescono il loro intenso potere evocativo in un astrattismo , capace di cogliere le peculiarità cromatiche di Petra. Un Oriente fascinoso e così atemporale  da esprimere anche gli stessi moti dell’anima nella cinetica, quasi magmatica, che anima le opere di Mario Palma, artista raffinato e aperto al nuovo, ricercatore di inediti linguaggi fin dagli anni ’70 del Novecento. Un ‘Oriente che cerca un Occidente: un’America colta  nella fotografia, della cui storia tratterà il critico d’arte Roberta Bernabei, curatrice di importanti monografie per le edizioni di Skira, La Repubblica e L’Espresso , la cui conferenza, svoltasi il 27 agosto, ha evidenziato  l’evoluzione della società e delle arti d’America. Dai primordi del Dagherrotipo fino alle ultime innovazioni , la fotografia si è subito configurata come un ‘espressione artistica  che è stata sia testimone che interprete dell’humus sociale americano  e al tempo stesso in dialogo con le altre arti,  e tra di esse in special modo con la pittura iperrealista di Hopper.

Orario di galleria: 20 agosto/11 settembre 2011; la galleria è aperta dal mercoledì alla domenica: 10,30/13,30- 17,00/20,00; giorni di chiusura: lunedì e martedì.

Sandro Costanzi





A San Nicolò la premiazione dello Spoletoart Letteratura 2011 ed il concerto di Marie Angele Thomas

7 09 2011

Invito Concerto Marie Angele Thomas durante la premiazione dello SpoletoFestivalart2011 Letteratura

Programma del concerto Marie Angele Thomas





ALTERMUNDI PRESENTA ALTERFIERA

7 09 2011

ALTERMUNDI PRESENTA ALTERFIERA

 

 

Giovedì 8 settembre l’associazione culturale Altermundi presenta Alterfiera: un evento di accompagnamento e animazione della durata di un giorno in occasione dell’annuale appuntamento con la Fiera della Madonna di Loreto. Il tradizionale percorso fieristico, che da sempre convoglia su di sé l’attenzione della regione, si arricchisce quest’anno di un nuovo punto d’incontro: via delle Murelle, angolo particolarmente suggestivo ma poco battuto della città, a partire dalle 16.30 diventerà inedita cornice di performance musicali, mostre di artisti del territorio umbro, animazione per bambini e letture che intratterranno il vivace pubblico della fiera con iniziative di diversa concezione artistica. Un’esperienza inedita di una giornata strettamente legata all’identità della città spoletina.

Associazione Alter Mundi






Sabato 10 settembre avrà luogo la presentazione del libro di Tita Tegano “RENATO BRUSON il volto, il gesto, il passo – 50 anni di canto teatrale 1961-2011”

5 09 2011

Gentilissimi,
abbiamo il piacere di informarVi che sabato 10 settembre avrà luogo la presentazione del libro di Tita Tegano “RENATO BRUSON il volto, il gesto, il passo – 50 anni di canto teatrale 1961-2011” che si terrà alle ore 11, 00  presso la Sala “Spoletium” del Palazzo Comunale di Spoleto.
Introduranno il Sindaco di Spoleto Daniele Benedetti e il Presidente del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” Carlo Belli.
Interverranno Renato Bruson, Michelangelo Zurletti, Tita Tegano e Mauro Trombetta.
L’ingresso alla presentazione del libro, che sarà trasmessa in diretta streaming sul sito del Comune di Spoleto, è libero.
Ringraziando per l’attenzione restiamo a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione e inviamo cordiali saluti.
Claudio Lepore
Direttore Generale


TEATRO LIRICO SPERIMENTALE DI SPOLETO “A. BELLI”
Sede legale: Piazza Bovio, 1
06049 Spoleto (PG) – Italia
Sede organizzativa: Ex Caserma Minervio – Piazza Garibaldi
06049 Spoleto (PG) – Italia
tel. +39.0743.221645, fax +39.0743.222930
segreteria.artistica@tls-belli.it
www.tls-belli.it





SPOLETOFESTIVALART IN GRANDE CRESCITA

5 09 2011

SPOLETOFESTIVALART IN GRANDE CRESCITA


Logo dello SpoletoFestivalart2011

Foto Dott.Luca Filipponi

Il giorno 9 Settembre a Perugia alle ore 11 presso la “Sala delle Partecipazioni” del Consiglio Regionale dell’Umbria a Palazzo Cesaroni, si svolgerà la conferenza di presentazione dello SpoletoFestivalart2011. Saranno presenti: L’Onorevole  Prof. Gianni Turina, Presidente del Consiglio Comunale di Rieti, il M° Prof. Sandro Bini, Presidente del Premio SpoletoFestivalart, Prof. Alberto D’Atanasio, direttore tecnico dello SpoletoFestivalart, Prof. Marcello Bemporad, già dirigente generale della Presidente del Consiglio, Luca Filipponi, Presidente dello SpoletoFestivalart, Prof.  Massimo Mantovani, Consigliere regionale dell’Umbria, Prof.ssa Laura Zampa, Consigliere Provinciale di Perugia.

Il giorno 10 alle ore 17.30 a Spoleto sarà presentata la prima mostra ufficiale del festival di William Tode presso l’ex museo Civico di via Duomo.

Nell’edizione 2011 lo SpoletoFestivalart si propone nello scenario dell’arte contemporanea internazionale come importantissima tappa dio settore.

Significativi i numeri della seconda edizione: 150 espositori tra galleristi, associazioni culturali, fondazioni, istituzioni, accademie, studi artistici; 1500 artisti partecipanti; 18000 visitatori previsti nei quattro giorni principali della manifestazione che si svolgerà al chiostro di San Nicolò a Spoleto dal 23 al 26 Settembre.

L’ampliamento e la crescita della manifestazione sono evidente a tutti i livelli, a partire dalle attività che si svolgeranno che vanno dalla cultura alla poesia, dalla performance di arte contemporanea alla presentazione di libri, fino a concludere con le due nuove grandi novità di questa edizione, cioè un concerto di musica classica in anteprima internazionale e un’asta con tanto di diretta televisiva nella giornata finale.

Anche sul piano temporale il Festival è notevolmente cresciuto. Si partirà infatti con la mostra personale storico-antologica del grande artista internazionale William Tode, grande amico di Renato Guttuso e Pablo Picasso, nonché allievo principale del notissimo artista francese Giovanni Mark, che si svolgerà presso i locali dell’ex museo civico di Spoleto e del Teatrino delle Sei, con l’inaugurazione il 10 Settembre e conclusione il 30 Settembre.  Il 17 Settembre alle ore 17 presso il centro culturale “Poli d’arte” si farà una vera e propria performance di grafica live con l’installazione di un torchio tipografico francese per litografie del XIX secolo, con il quale lo stesso William Tode effettuerà delle litografie a pietra, spiegando tutti i passaggi tecnici ed artistici. Nello stesso giorno saranno inaugurate altre due mostre collaterali di grafiche del XX secolo presso la sala “Ex orafi” di Via Saffi e la sala espositiva dell’Ospedale di Spoleto in collaborazione con l’associazione Creell  presieduta dalla dott.ssa Stefania Montori.

Il giorno 23 Settembre ci sarà l’inaugurazione ufficiale dello SpoletoFestivalrt Expo 2011 alle ore 17,30 al Chiostro di San Nicolò con la presentazione del magazine SpoletoFestivalart e del catalogo generale, nonché degli artisti facenti parte del Premio SpoletoFestivalart Expo curato dal Professor Alberto D’Atanasio.

Non poteva mancare una giusta evidenziazione del Direttore artistico M° Sandro Trotti che esporrà con una sua personale presso i locali neo-ristrutturati del San Nicolò ( resti di epoca romana), in abbinamento con l’amico e corregionale M° Sante Monachesi, defunto da alcuni anni. Il rapporto tra i due è sicuramente di grande stimolo e sarà supportato da un video con interventi di critici ed esperti di didattica.

Mostra di grande richiamo sarà quella dell’artista mantovano William Tode che avrà estensioni con sculture in bronzo ed in marmo presso il complesso di San Nicolò, in particolare anche per il supporto che la Fondazione Villa Parnaso di Gonzaga (Mn) darà all’artista stesso e a tutta la manifestazione con la pubblicazione di un libro-catalogo con la storia dell’artista Tode.

La stessa fondazione per la particolare occasione del centenario della nascita di Guttuso esporrà dei disegni inediti dell’artista siciliano e una serie di tempere ed oli sulla Storia della Resistenza italiana, considerata tra le opere più significative ed importanti dell’artista. La fondazione Villa Parnaso esporrà opere Giacomo Manzù, Giovanni Mirò, Carlo Carrà, Giorgio De Chirico, Salvador Dalì, Tono Zancanaro, Gianni Dova, Ottone Rosai, Primo Conti, Pablo Picasso ed altri.

Presso il Teatro San Nicolò sarà allestita una mostra installazione dell’artista contemporaneo emergente Paolo Da San Lorenzo.

Nella giornata del 24 ci saranno le presentazioni di volumi e notevoli attività in tutti gli stand, in particolare la presentazione del libro “Il gene dell’immortalità” del medico-filosofo-artista Valerio Giuffrè e la presentazione del catalogo generale del M° Enrico Di Sisto, Presidente di “Arte Angioina”.

Alle ore 21 sempre al complesso San Nicolò saranno premiati i partecipanti allo SpoletoFestivalart Letteratura, con il direttore artistico Angelo Sagnelli. La serata sarà presentata dal giornalista e presentatore di Rai Due Roberto Mattioli e prevede anche un concerto di musica classica della compositrice e musicista belga Marie Angel Thomas.

La giornata del 25 sarà conclusa con un’asta in diretta televisiva sui canali Sky dalle ore 21 alle 24, organizzata dal centroculturale “Arte Pan” di Terni in collaborazione con la casa d’aste “VipArt” di Ferrara.