Prova d’orchestra al FESTIVAL DI SPOLETO

14 06 2011

FESTIVAL DI SPOLETO

Rassegna cinema e psicanalisi

Domenica 25 giugno 2011
ore 15- Sala Frau
Italo Moscati e Dante Ferretti
raccontano
Prova d’orchestra
di Federico Fellini
interviene: Giovanni Foresti
“Un apologo sulla confusa, verbosa, sanguinaria
società italiana degli anni di piombo e di lacrime”
(dal libro “Fellini & Fellini” di Italo Moscati, editore Ediesse, 2010)




DOMENICA 12 GIUGNO A NORCIA LA PREMIAZIONE DEL LIBRO SU JACOPO SICULO DI CARLO FAVETTI

6 06 2011

Domenica 12 giugno alle ore 11 presso l’auditorium di San Francesco a Norcia in occasione del premio letterario Citta’ di Norcia indetto dall’Associazione Amici dell’Umbria – Agostino Pensa, verrà premiato con Premio Speciale della Giuria, il libro di Carlo Favetti “dal Belice all’Umbria – Giacomo Santoro da Giuliana detto Jacopo Siculo”. Carlo Favetti, giornalista e scrittore ferentillese, oltre che appassionato di storia della Valnerina, ha al suo attivo molti lavori letterari come la triplice pubblicazione intitolata “Ferentillo Segreta” che racconta la storia di Ferentillo, dell’abbazia di San Pietro in valle e di tante altre bellezze della valle del Nera. Il volume edito dall’Associazione Cybo, descrive la vita  del pittore rinascimentale e delle sue opere dislocate nello spoletino, Valnerina e reatino. Il premio non è casuale a Norcia in quanto, in questa città, il Siculo ha realizzato una tavola con lunetta e predella raffigurante l’Incoronazione della Vergine per i francescani del convento dell’Annunziata nel 1541. Ora la tavola dopo un attento restauro è conservata presso l’auditorium. Il pittore è nato in Sicilia nel 1493, ha lavorato nella cappella Eroli nel 1539 presso la cattedrale di Spoleto, nella chiesa della Madonna di Loreto già 1538 , poi a San Brizio nel 1542, ma anche a Vallo di Nera nel 1536, a Ferentillo nel 1543, in seguito a San Mamiliano nel 1538, infine a Leonessa nell’anno 1542, a Casperia nel 1524, a Bettona nel 1541.  Un eclettico seguace dello “Spagna” ma anche definito un raffaellista purissimo, come testimonia la preziosa tavola con lunetta e predella conservata a San Mamiliano. S’invitano tutti gli appassionati di arte, domenica prossima, a fare una gita a Norcia e partecipare alla presentazione del libro. Il volume – catalogo di Favetti ripropone anche alcuni passaggi di storia dei centri urbani dove sono collocate le opere del pittore, ma soprattutto una documentazione iconografica e la copia dell’atto di commissione dei dipinti a lui  attribuiti, come il San Sebastiano e San Rocco scoperti, presso la città di Roncilione nel viterbese.  Un altro volume che grazie a Carlo Favetti si potrà amare e  apprezzare  la Valnerina e le sue immense risorse artistiche.

 





“ROCK IN JUNE 2011”, UN EVENTO NAZIONALE

2 06 2011


Oltre 60 gruppi parteciperanno al concorso musicale

La 9° edizione di ROCK IN JUNE, ha raggiunto e superato le sessanta
iscrizioni. Sono infatti, ad oggi, ben 63 tra gruppi musicali e
cantanti che hanno confermato la loro partecipazione a quello che è
ormai considerato l’evento musicale dell’anno in Umbria, e che
più corrisponde con le esigenze e il gusto delle giovani generazioni,
spesso private di un palcoscenico con connotati di visibilità ed
opportunità. Un risultato fortemente voluto dal suo creatore Enrico
Brazzini, che avvalendosi di una struttura come l’EcoStudioGroup,
e dell’esperienza e lungimiranza del Presidente della “Pro
Loco San VEnanzo”, Paolo Sebastiani, ha permesso a tanti giovani
virtuosi di mettere in evidenza i propri requisiti e le proprie
attitudini musicali. E’ stato così possibile in questi anni,
vedere esibirsi molteplici talenti emergenti della musica leggera, pop
e rock, che hanno trovato nel concorso un’occasione davvero
irripetibile per l’esibizione delle proprie performances. Come
abbiamo avuto occasione di comunicare, l’evento è inserito
quest’anno nel “San Venanzo Festival”, il cui programma
è il seguente :

Giovedì 16 Giugno 2011
Ballando Sotto le Stelle – Saggio di Danza Angeldani Dance School
Venerdì 17 Giugno 2011
Biancamaria – Serata Danzante
Sabato 18 Giugno 2011
Scacco Matto – Serata Danzante
Domenica 19 Giugno 2011
Balla con Noi – Serata Danzante
Lunedì 20 Giugno 2011
Giovani & Meno Giovani – Rassegna Musicale di Band da 14 a 90 anni
Martedì 21 Giugno 2011
Bisse (Orchestra Musicale)

Mercoledì 22, Giovedì 23, Venerdì 24 e Sabato 25 Giugno 2011 Rock in
June
Concorso Musicale per gruppi e cantanti emergenti
Concorso di Danza per Corpi di Ballo

Domenica 26 Giugno 2011
Canto Anch’io – Concorso Canoro per giovani dai 6 ai 14 anni.

In particolare il concorso, Rock in June, sarà articolato in quattro
giorni, 22-23-24 e 25 giugno. Il primo giorno si esibiranno i gruppi
umbri, nel secondo giorno, i gruppi che proverranno dalle regioni
limitrofe e il terzo giorno sarà dedicato a coloro che giungeranno da
lontano, ed infine il 25 giugno, giorno della “finalissima”
saranno proclamati i vincitori. La credibilità del concorso è
confermata, oltre che dal considerevole numero dei partecipanti, anche
dalla diversificazione della provenienza dei candidati, che copre
quasi la totalità delle regioni italiane. Al vincitore sarà data
l’opportunità di una produzione discografica, oltre al Trofeo
Fondazione Carispo. Numerosi e diversificati riconoscimenti saranno
assegnati a tutti coloro che si distingueranno sia
nell’interpretazione del brano sia per i contenuti del medesimo.
La Conduzione dell’evento n°9, di Rock in June, è affidata al
presentatore ed esperto musicale Roberto Mattioli che quest’anno
avrà come degna “compagna di viaggio”, la finalista a Miss
Italia nel Mondo 2010 Monia El Khalfane, la bellissima Miss Marocco,
di origine siciliana, che quest’anno, raggiungerà il palcoscenico
di San Venanzo direttamente da Casablanca, per allietare con la sua
“mediterranea” bellezza e la sua spontaneità le quattro
serate dedicate al concorso.

Pubblichiamo infine tutti gli iscritti confermati che parteciperanno
alla 9° edizione di Rock in June.

Absolute, Roma; Adularia, Adelfia (Bari); Aldo Diligenti, Carate
Brianza (Monza Brianza); Alessandro Meynardi, Villanova Mondovì
(Cuneo); Carbonio 14, Piossasco (Torino); Ciro Imperato, Castelnuovo
di Porto (Roma); Damiano Lillini, Osimo (Ancona); Earth, Brugherio
(Monza Brianza); Element of Chaos, Roma; Enrico Antonazzo, Ugento
(Lecce); Glory Hunter, Terni; ido’L, Roma; Joe’ Well, Termoli
(Campobasso); Matteo Della Schiava, Monfalcone (Gorizia); MayFly,
Copparo (Ferrara); MFK, Spoleto (Perugia); Milkon Milf, Terni; MyBad,
Pescara; Not so Kind, Modena; Out Of Range, Foligno; Outta Peak,
Bassano in Teverina (Viterbo); Pino Arco, Reggio Calabria; Progetto
Alea, Bologna; Quedora, Conversano (Bari); Rain Forest, Spoleto
(Perugia); Ramayan, Lavello (Potenza); Road Rollers Band, Torino; Roy
& 5° Essenza, Torino; Simona Pitardi, Catanzaro; Sisma Inverso,
Giugliano in Campania (Napoli); Slide A, Collecchio (Parma); Soul
Mation, Trevi (Perugia); The Peace Of Midnight, Spoleto (Perugia); The
Soundtracks Guy, Todi (Perugia); Time Losers, Spoleto (Perugia);
Tritona in Sa Mareada, Spoleto (Perugia); Valerio Andreola, Macchia
d’Isernia (Isernia); Vito Romano, Giugliano in Campania (Napoli);
Yellow Poops, San Feliciano Magione (Perugia); Sarah De Caro,
Siracusa; Funk Hat Sisters, Marino (Roma); Boheme Fortuna, Trevi
(Perugia); Mone, Spoleto (Perugia); Fetish, Campobasso; Eagles on the
Road, Dugenta (Benevento); Old Fire, Bari; Lorenzo Artegiani,
Senigallia (Ancona); Elettrorose, Magliano Romano (Roma); Gaetano
Nicoletti, Gravina in Puglia (Bari); BeatterCompari, Perugia;
Mr.Elias, Assago (Milano); Cluster Crash, Riccia (Campobasso);
Salvatore Gacioppo, Agrigento; Future In Mind, Viterbo; Deva, Milano;
Bad Blood, Poggibonsi (Siena); Skantinato58, Troia (Foggia); Adrenalin
Dose, Bergamo; Liorsi, Noci (Bari); Alkemia, Marano (Napoli); Anonima
Straccioni, Senigallia (Ancona); Sound Of Soul, Notaresco (Teramo);
Altrosenso, Lanuvio (Roma);

Ricordiamo che è ancora possibile iscriversi a Rock in June Sez.Danza
fino al 13 Giugno 2011 al seguente link:

http://www.rockinjune.com/

Ufficio Stampa Rock in June
S.B.





La Festa della Repubblica a Spoleto il 4 Giugno

1 06 2011
Comune di Spoleto, Direzione Cultura e Turismo
Piazza della Libertà, 7 – 06049 Spoleto (PG)
tel.: (+39) 0743 218620 – fax: (+39) 0743 218641

web: http://www.comune.spoleto.pg.it  

PEC (posta elettronica certificata): comune.spoleto@postacert.umbria.it

 

 

 





Si, il referendum sul nucleare si farà. Il Comitato Vota Si per Fermare il Nucleare sarà in Piazza della Vittoria a Spoleto Sabato 4 e Domenica 5 giugno dalle 17 alle 20

1 06 2011
Il Referendum sul Nucleare si farà.
La Cassazione ha accolto il ricorso e quindi si voterà il 12 e il 13 anche sul Nucleare.
Ricordiamo che i quesiti sono 4: Si per Fermare il Nucleare, 2  Si per l’Acqua pubblicae ,uno sul leggittimo impedimento-
Il Comiato Vota Si per Fermare il Nucleare invita tutti i cittadini di Spoleto, campello, Trevi, Castel Ritaldi e del comprensorio spoletino ad andare a votare compatti il 12 e il 13 giugno.
Il Comitato Vota Si per Fermare il Nucleare sarà in Piazza della Vittoria Sabato 4 e Domenica 5 giugno dalle 17 alle 20,00  per fornire informazioni ai cittadini.

Comitato Vota SI per fermare il nucleare Spoleto   (votasifermarenucleare.spoleto@gmail.com)