1° Luglio al Polid’arte c’è l’inaugurazione della mostra e di Gabriella Giuriato : I fiori di Ground Zero

29 06 2011

Comunicato stampa

Centro  Culturale Poli d’Arte

Via Duomo  27/ Piazza Signoria

06049 Spoleto (PG)

www.polidarte.com;www.polidarteblog.com

MOSTRA PERSONALE DI GABRIELLA GIURATO: I FIORI DI GROUND ZERO

Il Centro Culturale   Poli d’Arte  venerdì 1 luglio inaugura la mostra personale di Gabriella Giuriato, grafica, scultrice di sfere,  collagista e pittrice : I fiori di Ground Zero.  Una  mostra carica di  significati   e di forza, di icone pop e simboli arcaici, tra la  tradizione  di antichi linguaggi , come quelli dell’incisione, e le nuove tecniche espressive. La mostra  infatti celebra il primo  decennio dell’undici settembre 2001:  la  violenza  distrugge la vita e semina guerra , è vero e non si può negare una verità cosi evidente, ma dalle ceneri possono anche nascere dei fiori. Fioriture  inattese e  disperate ; magari anche inaspettate, sperare con la curiosità che nasce dal dubbio: “ Che pianeta sarà ?”  Questa domanda è anche il titolo di una sua opera scultorea. Non possiamo ancora saperlo, ma  mettiamo le nostre “ Mani sul mondo”, affinché scriva nuove pagine, diverse da quelle appena scritte.

Questo è lo spirito che anima la mostra del Centro Culturale Poli d’ Arte che ha già visto la leggerezza poetica di Corrado Calabrò, il quale  si è confrontato con  il poeta Angelo Sagnelli sabato 25 giugno.   Prossimo appuntamento  alla  Poli d’Arte è la presentazione del libro di Marcello Bemporad  “Duecento anni e più ”.  Domenica 3 luglio , ore  17,30.

Cocktail di Inaugurazione venerdì 1 luglio, ore 18,00

Orario di galleria

24 giugno/10 luglio 2011, 10,30/13,30- 17,00/20,00

Giorni di chiusura: lunedì e martedì

Sandro Costanzi