Il lirico “A.Belli” canta “PENSA ALLA PATRIA” il 15 giugno 2011 a Perugia presso la splendida Chiesa di San Bevignate

15 06 2011

TEATRO LIRICO SPERIMENTALE DI SPOLETO “A. BELLI”

Teatro Lirico dell’Umbria

COMUNICATO STAMPA

15 giugno 2011

“PENSA ALLA PATRIA”

Concerto Lirico Vocale

degli artisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli”

Perugia, Chiesa di San Bevignate, venerdì 17 giugno ore 18,00

Organizzato da

LIONS CLUB “AUGUSTA PERUSIA” – PERUGIA

Nell’ambito delle manifestazioni celebrative

del Comune di Perugia per il XX giugno

nel 150° Anniversario dell’Unità d’Italia

 

Spoleto, 15 giugno 2011. Per celebrare il XX giugno nel centocinquantenario dell’Unità d’Italia a Perugia, il LIONS CLUB “Augusta Perusia” di Perugia presenterà venerdì 17 giugno 2011 alle ore 18,00, presso la splendida Chiesa di San Bevignate  il Concerto Lirico Vocale degli artisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto A.Belli – Teatro Lirico dell’Umbria  “Pensa alla patria”.

Il titolo del Concerto è emblematico e preso in  prestito  dall’incipit  della celebre aria rossiniana tratta da “L’Italiana in Algeri”. La bella italiana Isabella, catturata dai corsari e ridotta in schiavitù dal bey di Algeri, pensa all’Italia. Si  risvegliano in Isabella istinti patriottici e, cercando di infondere coraggio a se stessa e agli altri sventurati, intona: “Pensa alla patria, e intrepido il tuo dover adempi, vedi per tutta Italia rinascere esempi d’ardire e di valor…”.

Il Concerto verrà interpretato da sei artisti: il soprano giapponese Kanae Fujitani, già splendida interprete lo scorso anno ne Il Matrimonio Segreto di Cimarosa per la regia di Paolo Rossi, il soprano Anna Maria Carbonera, il soprano estone Arete Teemets, il mezzosoprano polacco Katarzyna Otczyk, il baritono Daniele Antonangeli, tutti vincitori del Concorso Europeo 2011 e tutti attualmente impegnati nella preparazione delle opere della Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria del prossimo settembre. A completare il cast il tenore Roberto Cresca, vincitore dell’edizione 2010 del Concorso di Canto e già applaudito Don José ne La Tragédie de Carmen andata in scena al Teatro Caio Melisso nel settembre 2010. Al pianoforte Andrea Mele e Francesco Massimi.

Il programma, composto da ben quattordici brani, prevede celebri arie e duetti del repertorio lirico italiano: Verdi (La Traviata, Falstaff), Bellini (I Capuleti e i Montecchi), Donizetti (La Favorita), Rossini (L’Italiana in Algeri, Il Barbiere di Siviglia), ma anche il Mozart “italiano” di Così fan tutte e Puccini (La Bohème, Tosca, Turandot). Un concerto composito, articolato  e studiato sia per esaltare le qualità degli interpreti sia per sottolineare quanto la musica operistica italiana abbia contribuito e ancora contribuisce nel mondo a rappresentare lo spirito e la cultura dell’Italia.

I costo dei biglietti è di euro 10,00 (euro 5,00 ridotti per giovani al di sotto di anni 18). Il Lions Club di Perugia destinerà il ricavato sia al restauro di un dipinto a olio su tavola de “L’Eterno benedicente” nella Chiesa di S.Antonio sia a buoni libri a favore di studenti dell’IPSIA di Perugia.
 

Ufficio Stampa

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Tel. 0743.220440 Fax 0743.222930 Cell. 3383200615

segreteria.artistica@tls-belli.it

www.tls-belli.it


Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: