Si alla deliberazione del Consiglio Comunale di Spoleto e banchetti sul referendum per il si a Spoleto

26 05 2011

Martedì 24 maggio a poche ore dal voto alla Camera dei deputati tutte  le Associazioni, i rappresentati dei Partiti sostenitori della Campagna Referendaria e semplici cittadini si sono riuniti nella sede del Comitato Vota Si per organizzare con maggiore vigore le attività di sostegno al voto del 12 e 13 giugno.

Un momento importante per la  città di Spoleto che raramente ha visto il coinvolgimento e partecipazione di tanta gente con uno stesso obiettivo: vincere i referendum del 12 e 13 giugno.

E la  campagna referendaria, nonostante la manovra del Governo, prosegue a pieno ritmo. Il provvedimento, inserito nel Decreto Omnibus, così come costruito, è infatti più un rinvio che un vero ripensamento . Il rischio, anzi la certezza,  e che  tenteranno di riprovarci.

I comitati  affermano con forza : <<non vogliamo  che agli italiani  venga tolto il diritto costituzionalmente riconosciuto di far pesare la propria opinione e dare così l’addio definitivo all’atomo il 12 e 13 Giugno!>>.

Il comitato “Vota si per fermare il nucleare” di Spoleto si augura inoltre che tale mobilitazione cittadina, che ha visto anche il  sostegno dei principali partiti , si possa coronare anche con l’approvazione da parte del Consiglio comunale di Spoleto, analogamente a quanto fatto in altre città , di una delibera di adesione al Si sul Referendum sul Nucleare. Volontà questa  preannunciata e non ancora deliberata.

Delibereranno in tempo utile?

Manca ormai poco tempo alla scadenza referendaria  e i cittadini di Spoleto si augurano di  non arrivare troppo tardi.

Intanto i Comitati referendari tutti, per fermare il nucleare e per l’acqua pubblica invitano i cittadini ad andare a votare il 12 e 13 giugno anche per confermare la validità dell’istituto referendario come espressione fondamentale di democrazia diretta.

Per chi, sulla scelta nucleare, ha ancora dei dubbi vi consigliamo di visitare il sito http://www.fermiamoilnucleare.it , troverete materiali , interviste articoli, dossier e quanto necessario  per farvi una propria idea sull’argomento.

 

Sabato e domenica pomeriggio i comitati referendari per fermare il nucleare e per l’acqua pubblica saranno presenti a Spoleto in Piazza Garibaldi dalle 17,30 alle 20,30  con un presidio informativo.

Per Acqua pubblica ed un futuro senza nucleare andate a  votare SI .

Per contatti:

Andrea Liberati


Comitato umbro VOTA SI per fermare il nucleare

c/o Legambiente Umbria via della Viola, 1 – 06122 Perugia
tel 0755721021
e.mail votasifermarenucleare.umbria@gmail.com
facebook Comitato umbro “VOTA SI contro il nucleare”
web www.fermiamoilnucleare.it